giovedì 23 febbraio 2017

Torna oggi a splendere il sole in San Carlo alle Mortelle




E' una gran bella giornata oggi per la comunità di San Carlo alle Mortelle e per quanti sono legati al territorio anche se distanti fisicamente.

Le porte della Chiesa di San Carlo si riaprono oggi dopo quasi otto lunghi anni nella speranza che ritorni ad essere punto di riferimento per i tanti ragazzi e giovani del quartiere che devono sentire questo luogo come casa propria come lo fu per tanti di noi negli anni 60/70 con il mai dimenticato Franco Alfarano.
presidio in piazza 23.9.2013

Un grazie da parte mia e di Ezio Aliperti a tutti gli amici vicini, lontani e lontanissimi sparsi un po' ovunque per la vicinanza all'impegno profuso in

questi anni per la riapertura della Chiesa, il maggior decoro della piazza, la celebrazione del centenario della nascita del letterato Antonio Altamura, per il restauro del Cristo Grande.
presidio in piazza 23.9.2013

Un doveroso sentito  ringraziamento a :

Cardinale Crescenzio Sepe
Parroco Domenico Toscano

On. Annamaria Carloni

Sindaco Luigi de Magistris
Assessore Nino Daniele
Assessora Daniela Villani
Consigliere Francesco Vernetti
ex Consigliere Giovanni Formisano

Arch. Salvatore Russo                                 
                                                              
Prof.Emma Buondonno
Sen. Francesco de Notaris
Dott. Mario di Costanzo
Prof. Marco Rossi Doria
Arch. Lucio Sisto
Prof. Roberto Tortora
Arch. Gianni Vigilante

giornalisti :

Mimmo Annunziata
Carlo Maria Alfarano
Marco Altore
Flavia Balsamo                                       
Paolo de Luca
Rosario Messina
Procolo Mirabella
Enrico Nocera
Marco Perillo
Enzo Piscopo
Davide Savino
Barbara Tafuri
Cristina Zagaria

Fotografo Ferdinando Kaiser

Napoli Servizi S.p.A.

Garage 594 -vico Mortelle
restauro Cristo Grande

Convegno S.Orsola Ben. 1.3.2014










cerimonia targa A.Altamura
                                               
largo Antonio Altamura












restauro  Cristo Grande
                                                            







                                                             

3 commenti:

  1. Sono veramente felice per te e per tutti quelli che da anni si soni impegnati per il restauro . Uniti di vince e voi lo avete dimostrato .Un grazie da parte dei napoletani ..e della sarda. Un caro saluto Angela

    RispondiElimina
  2. SERGIO RICCIARDI25 febbraio 2017 08:28

    Ciao Antonio !! Sono contentissimo ! Quanti bei ricordi !!!

    RispondiElimina